La Befana del clochard al Principe di Savoia

Organizzato dai City Angels e dalla loro madrina, Daniela Javarone, i 200 senzatetto, anziani poveri e profughi presenti sono stati serviti ai tavoli da 75 studenti delle scuole elementari, medie, superiori, accompagnati dal provveditore agli studi, Marco Bussetti per trasmettere anche ai giovani un messaggio di solidarietà.
Presente all’evento anche la presidente per lo Scambio Economico Italo Euroasitico- Mediterranee la dottoressa Rossana Rodà. “Ringrazio di cuore di essere stata invitata” ha dichiarato Rossana Rodà “Queste iniziative arricchiscono l’anima. Ci spingono a fare di più, a condividere con la comunità sociale,politica, istituzionale lo spirito del Santo Natale”.

Clicca per leggere tutto l’articolo