I nostri bellissimi paesi del Mediterraneo

Momenti di fine anno.

Un anno molto impegnativo ma pieno i grandi soddisfazioni professionali e umane.

Si ringraziano :

  • il Decano del corpo consolare Walid Haidar, Console Generale del Libano
  • il Presidente Regione Lombardia Roberto Maroni
  • la dott.ssa Luciana Lamorgese, Prefetto di Milano
  • il Console Generale d’Egitto Aleya Mohamed Samy Abul Ezz
  • il Presidente Asso Edilizia Achille Colombo Clerici
  • il Comandante della Scuola Militare Teuliè Gianluca Ficca
  • il Comandante Antonio Pennino
  • il sottosegretario Gustavo Cioppa
  • il Comandante Frigerio dell’Aeronautica Militare

 

Clicca per vedere la Gallery.

Asigitalia promuove la lirica

Ph Nick Zonna
Cultura musica 02-12-2017 Milano Circolo Alessandro Volta
Magda Olivero XI°Concorso Lirico Internazionale, Esibizione di cantanti e partecipanti durante la finale e premiazione.
lIn the photo:Viviana Nebuloni soprano Italia,Klizia Prestia soprano Italia, premiate con borsa di studio dalla Dott.ssa Rosanna Rodà Presidente Associazione per lo Scambio Economico Italo- Euroasiatico e Vincenzo Puma Direttore Artistico Associazione Nazionale Lirica Domani

 

(mi-lorenteggio.com) Milano, 5 dicembre 2017  – L’Associazione per lo scambio economico ITALO – EUROASIATICO – MEDITERRANEE, promuove anche la cultura. Il concorso lirico Internazionale MAGDA OLIVERO, tenutosi a Milano, appena concluso, ha accolto cantanti lirici dal tutto il mondo:  Cina, Corea, Georgia, Giappone. 

 
Questi giovani vanno aiutati a realizzare il loro sogno, infatti sono state date delle borse di studio ,la stessa ASIGITALIA ne ha donate due. La Presidente Dr.ssa. Rossana Rodà, soddisfatta per la riuscita dell’evento afferma con un sorriso ironico che la musica, l’arte uniscono tutte le nazioni più dell’economia perchè  colpiscono il cuore e non il portafoglio.
 
Molti di questi cantanti hanno alle spalle famiglie poco agiate che con grandi sacrifici cercano di assecondare il sogno dei loro figli. Si sta avvicinando il Santo Natale e  per tutti loro è  stata una gioia ricevere un dono, si perchè  tutti i finalisti hanno ricevuto un premio di riconoscimento.
La Presidente Rodà: “A volte ci si dimentica da dove si inizia il percorso, ecco,  non bisognerebbe mai dimenticare;  solo se non si dimenticano gli sforzi i sacrifici fatti per raggiungere delle mete professionali, sociali, non si diventa egoisti ed arroganti nei confronti della vita. Sempre, anche in minor misura,  donare è fondamentale; bisogna sempre incoraggiare chi ha dei sogni affinchè  non si perda la speranza e la determinazione di vivere di vincere. Questo è  l’augurio che ASIGITALIA fa per il Santo Natale, che il Gesù Bambino doni ai giovani, ai meno giovani la determinazione di riuscire a realizzare tutto cio’ che di bello si ha nel cuore”.
 
La redazione di mi-lorenteggio.com